Scrub corpo al kiwi

Aggiornato il: feb 4

Lo scrub è una leggera abrasione che rimuove le cellule morte e stimola la circolazione, aiutando la pelle ad assorbire meglio i principi attivi contenuti nelle creme.

Ormai gli ingredienti da usare per formulare gli scrub corpo sono sempre più spesso prodotti naturali, che agiscono grazie alla loro consistenza granulosa, come il caffè, il sale, lo zucchero di canna o noccioli di frutta.

Come per tutti i trattamenti beauty, oltre ai numerosi prodotti biologici già formulati in commercio, esistono diverse ricette per autoprodurre in casa un ottimo scrub per il corpo.

È consigliabile applicare uno scrub corpo sulla pelle inumidita prima della doccia, effettuando delicati movimenti rotatori dal basso verso l’alto e dalle estremità del corpo verso il cuore.

L’esfoliazione deve essere ripetuta periodicamente, non più di una volta a settimana, per evitare di seccare troppo la pelle.

Per ottenere un risultato perfetto si raccomanda l’uso di una crema idratante dopo il trattamento.




INGREDIENTI

  • 4 kiwi

  • 1 cucchiaio di sale grosso

  • 1 cucchiaio di olio d'oliva

  • 1 cucchiaio di succo di limone


PROCEDIMENTO

Frulla il kiwi e versalo in una ciotola. Unisci al composto il sale, l'olio e il succo di limone e mescola per bene.


MODO D'USO

Applica lo scrub sulla pelle inumidita e massagala con movimenti circolari. Insisti circa 5 minuti sulle zone "critiche". Risciacqua con abbondande acqua.


TIPS

by Giphy

Se il prodotto dovesse avanzare è possibile conservarlo per un massimo di 1 settimana in un barattolo di vetro in frigorifero.